Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

Luciano Monti

Luciano Monti
Titolare di Insegnamento

Note biografiche

Nato a Como il 30 gennaio 1963.

Curriculum

Formazione

  • 1986: laurea in giurisprudenza presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano;
  • 1988: diploma in diritto amministrativo comparato, presso l'Università di Friburgo (CH);
  • 1991: diploma di studi superiori (D.E.S.) sulle organizzazioni internazionali, presso l'Università di Ginevra (CH).

Attività accademiche

  • Dal 2010: docente di Politica Economica Europea presso la Facoltà di Scienze Politiche della LUISS Guido Carli, Roma
  • 1998-2009: docente di Economia Regionale Europea presso la Facoltà di Scienze Politiche della LUISS Guido Carli, Roma. L'insegnamento è stato patrocinato dall'Unione Europea nel quadro del programma Jean Monnet
  • 2003-2005: docente presso la Scuola Superiore dell'Amministrazione Pubblica e titolare del modulo Politica di Coesione economica e sociale" nel quadro del master in Studi europei.
  • 2003-2004: docente nel master universitario in management della formazione e del lavoro, responsabile del corso Politiche e strumenti dell'Unione Europea, Università Cattolica del Sacro Cuore a Milano
  • 1998-2002: docente di Politica Economica Europea presso la Facoltà di Psicologia dell'Università Cattolica del Sacro Cuore a Milano.
  • 1997-1998: seminario di Politica Regionale europea in seno al corso di Psicologia del Lavoro all'Università LUISS Guido Carli. 1996-1997.
  • 1995-1996: cultore della materia presso il Centro di Metodologia delle Scienze Sociali dell'Università LUISS Guido Carli, Roma;
  • 1989-1990: cultore della materia in Filosofia del Diritto presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano;

Altre attività didattiche

  • Politiche e strumenti dell'Unione europea, docenza presso la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione per il master universitario in management della formazione e del lavoro, luglio 2003 - marzo 2004;
  • L'internazionalizzazione del Mezzogiorno: quali prospettive, intervento presso la SIOI di Roma, 14 settembre 2002.
  • Le cause di inefficienza della Pubblica Amministrazione nella gestione delle risorse comunitarie, docenza presso la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione, giugno 1997.
  • La politica regionale comunitaria, docenza al Corso di preparazione ai concorsi delle Istituzioni Comunitarie presso L'Università LUISS, giugno 1997.
  • Aspetti organizzativi e tecnici relativi all'attuazione del DOCUP ob. 2, corso di lezioni presso la Regione Lazio, giugno-luglio 1997 per conto di FILAS
  • Politica UE: l'approccio solidaristico allocativo e le curve di concentrazione delle risorse comunitarie, docenza presso Scuola pilota di cittadinanza attiva, Roma, 7 maggio 1997.
  • Agenda 2000 e le nuove prospettive della politica regionale comunitaria, ciclo di lezioni, presso la SIOI di Roma, luglio-ottobre 1997
  • Storia e prospettive della politica comunitaria di coesione economica e sociale: l'impatto sull'amministrazione italiana, docenza presso la Regione Basilicata, Potenza, 4 e 11 ottobre 1997, per conto di FORMEZ.
  • Pubblica Amministrazione e Europa: Modelli organizzativi e risorse umane, ciclo di dieci lezioni seminariali nel corso del Prof. Arrigo Pedon per l'anno accademico 1995-1996
  • I programmi intergovernativi per i paesi dell'Europa dell'Est: forze di mercato, lezione presso l'Università di Trieste, 24 Gennaio 1994;
  • I Fondi Strutturali Europei: una metodologia di pianificazione del processo, testimonianza presso l'Università di Padova, 22 Novembre 1994;
  • I programmi Comunitari di ricerca e sviluppo per le piccole e medie imprese, testimonianza presso il Politecnico di Bari, 9 luglio 1993;

Esperienze istituzionali più significative presso ministeri e parti sociali

  • Dal 2011 membro del consiglio di amministrazione e membro del comitato direttivo della Fondazione Bruno Visentini attiva nel campo della ricerca sulle politiche di governo e gli strumenti normativi
  • Dal dicembre 2004 al 2008 Presidente di Assoconsult Confindustria
  • Dal 2006 al 2007 Vicepresidente Confindustria Servizi Innovativi e tecnologici( alias Fita)
  • Dal 2008 al 2010 membro del Comitato Europa Confindustria
  • Dal 2005 al 2008 membro della commissione Paesi in via di sviluppo di Confindustria
  • Dal 2004: membro comitato di Presidenza di Assoconsult Confindustria.
  • Nel 2000 esperto della Camera dei deputati per la preparazione del Trattato di Nizza.
  • Consulente ed esperto di Ministeri e Regioni per la programmazione e gestione dei fondi strutturali. Esperioenze in regione Lombardia, Lazio, Calabria e Campania
  • 1996-1998: esperto di politica comunitaria di coesione economica e sociale presso la presidenza del Consiglio dei ministri, Dipartimento della Funzione Pubblica
  • 1994-1998: esperto di politica comunitaria di coesione economica e sociale presso il ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale

 

Pubblicazioni

Opere pubblicate

 

·      L’altra Europa. Diario di un viaggio, ed. Rubettino, Soveria Mannelli 2005

·      L’Europa delle Regioni, Luiss University Press, Roma 2003

·      Politiche di sviluppo e fondi strutturali, ed SEAM, Roma 2000.

·      Il mito di Europa, ed SEAM, Roma 2000.

·      I Fondi Strutturali: uno strumento per la coesione europea, ed.SEAM,  Roma 1996.

 

Pubblicazioni su riviste specializzate

 

·         Governare il cambiamento nell’economia, nella società,nelle istituzioni, Innova studi Italia, Convivio n.1 innova 04, aprile 2005, pp 15-18.

·         Da Bruxelles a Bisanzio, LIMES, Rivista italiana di geopolitica, n.6, Roma 2003;

·         Processo di internazionalizzazione e globalizzazione, Amministrazione Incammino, marzo 2003.

·         L’offerta di servizi per le istituzioni internazionali, Economia & Management, SDA BOCCONI, 4/1994 p.9.

·         Tecnologia e strategia nella Comunità Europea, Commercio internazionale, 1/1993, p.74;

·         L’importanza delle iniziative private,  relazione annuale alla Banca dello Sviluppo Africana, Commercio internazionale, 24/1992 p.1443;

·         Luci e ombre nello sviluppo della cooperazione Commercio internazionale, 19/1992, p.1124

·         L’EIB fissa una nuova spinta in seguito all’aumento di capitale, Commercio internazionale, 18/1992, p.1071

·         Programma Retex: Il supporto della Comunità Europea al settore tessile e dell’abbigliamento,  Commercio Internazionale, 10/1992, p.589

·         Investimenti e incentivi nei paesi dell’Europa dell’Est, programmi intergovernativi per le piccole e medie imprese- Cooperazione internazionale, Sviluppo Milano 1/1992, p. 39 e ss.

·         BEI: Relazione Annuale, Commercio Internazionale, Milano 21/1990, p. 1223 e ss.

·         La Società Finanziaria Internazionale: programmi nei paesi dell’Est, Commercio Internazionale, Milano 1/1992, p. 39 e ss.

·         Un’opportunità per chi vuole investire in Francia, Commercio Internazionale, Milano 1/1991, p. 21 e ss.

·         Investire in Tunisia: gli incentivi e le agevolazioni, Commercio Internazionale, Milano 22/1990, p.1318 e ss.

·          BEI: una lettura del Bilancio, Commercio Internazionale, Milano 21/1990, p.1233 e ss.

·         Il rapporto annuale della Società Finanziaria Internazionale, Commercio Internazionale, Milano 17/1990, p. 995 e ss.

·         Garanzia MIGA: uno strumento che rischia di perdere valore, Commercio Internazionale, Milano 13/1990, p.736 e ss.

·         I finanziamenti della Banca Asiatica di Sviluppo, Commercio Internazionale, Milano 4/1990, p. 235 e ss.

·         Società di Investimento Interamericana: i finanziamenti alle PMI, Commercio Internazionale, Milano 4/1990, p. 235 e ss.

·         Erogato il primo prestito BEI per l’acquisizione di una partecipazione, Commercio Internazionale, Milano 2/1990, p. 95 e ss.

·         Polizza assicurativa MIGA: approvate le condizioni generali di contratto, Gazzetta Valutaria e del Commercio Internazionale, Milano p. 878 e ss.

·         Brasile: Panoramica sugli incentivi all’investimento straniero, Gazzetta Valutaria e del Commercio Internazionale, Milano 5/1989, p. 300 e ss.

·         Gli strumenti finanziari per gli investimenti nei PVS, Gazzetta Valutaria e del Commercio Internazionale, Milano 3/1989, p. 154 e ss

·         Banca Mondiale. Il Co-financing, Gazzetta Valutaria e del Commercio Internazionale, Milano 1/1989, p. 15 e ss.

·         L’Agenzia Multilaterale di Garanzia degli Investimenti, Industria Privata, Milano, Milano 15/10/1988, p. 845 e ss.

·         I rischi politici garantiti dalla MIGA, Gazzetta Valutaria e del Commercio Internazionale, Milano 15/1988, p. 845 e ss

·         Il via anche in Italia per gli investimenti garantiti dalla MIGA, Gazzetta Valutaria e del Commercio Internazionale, Milano 12/1988, p. 626 e ss.

 

Contributi a seminari e convegni

 

·      Come cambiano le regole per programmare e accedere ai nuovi fondi strutturali, moderatore, Roma 19 Novembre 2004

·      Sud e internazionalizzazione, le regioni dialogano con il mondo, conclusioni, Matera, 12 novembre 2003;

·      Piccole e medie imprese e internazionalizzazione. Strumenti finanziari innovativi per le regioni obiettivo 1, moderatore, Savelletri di Fasano, 25 settembre 2003;

·      Il ruolo dell’Europa delle Regioni tra globalizzazione e internazionalizzazione,  contributo e intervento al convegno nazionale “La cultura europea, la costituzione dell’Unione e la sussidiarietà dopo la riforma del Titolo V della Costituzione italiana”, organizzato dall’Istituto Italiano di studi legislativi sotto la vigilanza del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della ricerca, Parlamento Europeo, Roma 9 aprile 2003.

·      Le principali aree problematiche di gestione dei fondi strutturali dell’Unione europea, contributo e intervento al convegno nazionale I fondi strutturali e la pubblica amministrazione per lo sviluppo del Mezzogiorno, Roma 23-24 aprile 1997.

·      Modelli organizzativi e risorse umane per il rafforzamento del sistema di gestione dei Fondi Strutturali, contributo e intervento al convegno Gli interventi strutturali cofinanziati dal Fondo Sociale Europeo, obiettivi 3 e 4 , Roma 11 marzo 1996. Il contributo è pubblicato in Atti del Convegno, a cura di ANIDE.

Assistenza tecnica nel quadro delle cooperazioni multilaterale: il ruolo delle autorità locali, intervento scritto in occasione della Conferenza patrocinata dal Consiglio

·      Nazionale dell’Economia e del Lavoro ( CNEL): Dalla Cooperazione sostitutiva alla cooperazione partecipativa: il ruolo della cooperazione decentrata, Roma 22 Febbraio 1995;

·      Il ruolo dell’assistenza tecnica per un migliore uso dei fondi strutturali, intervento al convegno I Fondi Strutturali Europei per i paesi dell’Europa mediterranea, , Milano 18 - 19 Novembre 1994;

·      Coordinatore del Forum di investimento sulle opportunità comunitarie nel mercato tessile, Milano 28 Aprile 1994;

·      Le regole del mercato, intervento al seminario Programmi e opportunità finanziarie per le industrie dell’Europa dell’Est”, Monaco 15 - 16 Novembre 1993;

·      Incentivi per gli investimenti nei paesi centrali dell’Europa dell’Est: Programma intergovernativo  per le Piccole e Medie Imprese, intervento a BORITEC 1992 - Cooperazione Internazionale, Sviluppo e Investimenti, Milano giugno 1992;

·      Programmi comunitari a favore della formazione professionale, simposio sul training e lo sviluppo di risorse umane, MIP-Politecnico, Milano 22 gennaio 1992;

·      Supporti agli investimenti nell’industria francese, Camera di Commercio di Milano, 17 aprile 1991;

·      I fondi FEOGA per le vigne, Associazione delle PMI, Pavia, gennaio 1991;

·      Organizzazioni intergovernative come risorsa per il finanziamento di Joint-Ventures”, Conferenza internazionale, Ginevra, 30 novembre 1990;

·      Incontro sulle opportunità offerte alle PMI dalle organizzazioni intergovernative, Associazione delle PMI, Lecco (CO), 3 ottobre 1990;

·      Fondi FEOGA e altri fondi per l’esportazione e per gli investimenti stranieri, Associazione delle PMI, Cremona, 11 giugno 1990;

·      Come presentare una domanda e come ottenere l’assicurazione MIGA: domanda preliminare, approvazione del paese ospitante, decisione, intervento al seminario La gestione della politica estero di rischio, Banca Popolare di Milano, 22 novembre 1989;

·      MIGA: la sottoscrizione del contratto, intervento alla conferenza Principali caratteristiche della nuova assicurazione MIGA (Banca Mondiale) disponibile per investitori privati, Centro internazionale conferenze, Ginevra, 3 febbraio 1989;

 

 

 

Collaborazione ad altre opere

 

·      Compendio normativo del FSE, Manuale 2000-2006  (collana I libri del Fondo Sociale europeo a cura dell’ISFOL – dicembre 2002).

·      Unione Europea ed internazionalizzazione, in La cultura europea, la costituzione dell’Unione e la sussidiarietà dopo la riforma delTitolo V della Costituzione italiana, Roma, 2004.

 

Coordinamento scientifico attività di ricerca o assistenza e attività istituzionale di valutazione o controllo

 

·      Dal 2012 responsabile scientifico dell’Indagine:Sistema Impresa Latina promossa dall’Unione Industriali di Latina

·      Dal 2002 al 2010: membro del Comitato consultivo  DLgs  496/98 del Ministero della Difesa con il ruolo di esperto di analisi dei costi e flussi finanziari

·      2004: Membro del Tavolo strategico “appalti pubblici per i servizi” presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri;

·      2004: Membro del Comitato scientifico della Ricerca sulla formazione continua a scelta individuale commissionata dalla Regione Lombardia;

·      2004: membro del comitato scientifico dell’azione di sistema crediti individuali per la formazione finanziata dalla Regione Lombardia

·      2003: membro del comitato scientifico della ricerca Drop-out commissionata dal Ministero degli Interni nel quadro del Programma operativo nazionale “Sicurezza”.

·      2002-2004: Responsabile scientifico del programma di Assistenza Tecnica per le Politiche dell’Internazionalizzazione gestito dal Ministero degli Affari Esteri e dal Ministero delle Attività Produttive

·      2002-2008: membro del Comitato Scientifico della Rivista Amministrazioni in Cammino della LUISS e responsabile della rubrica La pubblica Amministrazione e l’Europa.

·      1997-2000: membro del Comitato Scientifico della Rivista Europass, dedicata alle problematiche di sviluppo del Mezzogiorno e il ruolo svolto dalla Pubblica Amministrazione.

·      1998-2000: auditor del programma di formazioni presidi per conto del Ministero dell’Istruzione Pubblica.

·      1995: responsabile scientifico dell’azione di assistenza tecnica al Ministero della Pubblica Istruzione per l’attuazione del programma comunitario Un Impegno per la Qualità;

·      1995-1999: esperto valutatore per la Commissione europea, direzione generale I, unità TACIS;

·      1996: responsabile scientifico della ricerca Analisi degli studi condotti dalle amministrazioni comunitarie, nazionali, regionali e da altri enti sulle problematiche di gestione dei fondi strutturali e sugli interventi informativi, formativi e consulenziali per migliorare l’efficienza e l’efficacia delle amministrazioni stesse, commissionata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Funzione Pubblica. Sintesi della ricerca è pubblicata in Euro-Pass ( Rivista per i funzionari pubblici impegnati nello sviluppo del Sud) , suppl. nr. 1/97, Roma aprile 1997.