Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

Antonio Cocozza

Antonio Cocozza
Titolare di Insegnamento

Note biografiche

Nato a Casamarciano (NA) il 9 settembre 1956, ha vissuto a Carpi e a Modena dove ha concluso gli studi scolastici, si è laureato in Sociologia presso l’Università di Roma “La Sapienza”.

Curriculum

Professore Ordinario di Sociologia dei processi economici e del lavoro, presso il Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli studi Roma Tre.

Docente di "Comunicazione d'impresa e gestione delle risorse umane", presso i Dipartimenti di Impresa e Management e Scienze Politiche della LUISS Guido Carli, dall’anno accademico 2012-2013.

Ha insegnato “Relazioni industriali”, “Gestione e valutazione delle risorse umane” e “Comunicazione d’impresa e gestione delle risorse umane” nel Corso di Laurea Triennale in Scienze Politiche e nel Corso di Laurea Magistrale in Scienze di governo e della comunicazione pubblica, presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università LUISS Guido Carli, dall’anno accademico 1999-2000 all’anno accademico 2011-2012.

Coordinatore dell’Osservatorio sulla scuola dell’autonomia della LUISS Guido Carli, dall’anno accademico 2000-2001.

Vice Direttore del Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli studi Roma Tre e Presidente del Corso di Laurea Triennale in “Formazione e Sviluppo delle Risorse Umane” (FSRU), dall’anno accademico 2013-2014.

Direttore dei Master in “Politiche e strumenti per la Direzione e la valorizzazione delle Risorse Umane” e in “Processi Organizzativi e Direttivi nella Scuola dell’autonomia” dell’Università degli Studi Roma Tre, dall’anno accademico 2008-2009.

Direttore del Centro di Action Research “Innovation, Education and Lifewide Learning for People and Organizations” dell'Università degli Studi Roma Tre.

Ha pubblicato numerosi volumi e saggi sulle seguenti aree tematiche: Corporate Communication, Human Resources Management, Sociology, Industrial Relations, Political Science, Public Administration, Education.

Partecipazione a Comitati Scientifici di riviste 

Membro del Comitato Scientifico della Rivista “Sviluppo & Organizzazione”, accreditata dall’AIDEA (Accademia Italiana di Economia Aziendale). 

Membro del Comitato scientifico della rivista elettronica “Amministrazione in cammino” edita a cura del Centro di ricerca sulle amministrazioni pubbliche “Vittorio Bachelet” della LUISS Guido Carli.

Membro dell’International Scientific Board della Rivista elettronica “Italian Journal of Sociology of Education”.

Membro del Comitato Scientifico della Rivista elettronica “QTimes”.

È iscritto all’Ordine dei giornalisti pubblicisti del Lazio.

Premi e riconoscimenti scientifici

Nel 2006 ha ricevuto il “XXXIV Premio Scanno, Provincia de L'Aquila - Menzione speciale per la Sociologia”, per il volume: La razionalità nel pensiero sociologico tra olismo e individualismo.

Ha conseguito il Premio “Ipost: per la ricerca e lo studio” edizione 2005-2006, per il volume: La riforma rivoluzionaria. Leadership, gruppi professionali e valorizzazione delle risorse umane nelle pubbliche amministrazioni.

Nel 2015 gli è stato attribuito il “Premio Piero Romei 2015- ANP (Associazione Nazionale Dirigenti e Alte Professionalità della Scuola)”, per il volume: Il sistema scuola. Tra autonomia e responsabilità nel lifewide learning.

Nel 2016 ha conseguito il Premio Adriano Olivetti per il Progetto di Formazione Manageriale “La Missione della Comunità Bambino Gesù”, assegnato dall’Associazione Italiana Formatori (AIF): 1º Classificato Area Ricerca & Innovazione; 1º Classificato Sezione Metodologica Blended; 2º Classificato ex Aequo Area Etica & Responsabilità Sociale.

Pubblicazioni

  • Dalla gestione alla valorizzazione della persona per un nuovo welfare, Sviluppo & Organizzazione, n. 282, p. 66-71, 2018.
  • Le sfide della scuola nell’era digitale. Una ricerca sociologica sulle competenze digitali dei docenti, Eurilink, Roma, 2017.
  • La governance social inclusive come prospettiva evolutiva delle organizzazioni innovative, Quaderni di Sviluppo & Organizzazione, n. 22, p. 108-128, 2016.
  • La riforma delle pubbliche amministrazioni: quale modello organizzativo? Sviluppo & Organizzazione, vol. n. 270 - maggio/ giugno, p. 58-67, 2016.
  • Per una politica di orientamento permanente. Una ricerca sociologica sul campo, Guerini e Associati, Milano, 2016.
  • Quale sviluppo per il capitalismo nel XXI secolo? Un’analisi sociologica. Sociologia, vol. 1, p. 90-95, 2015.
  • Criticità e opportunità della riforma della “Buona scuola”: una riflessione sociologica. Sociologia, p. 168-172, 2015.
  • Innovazione, sviluppo organizzativo e knowledge worker, Sviluppo & Organizzazione, vol. n. 261 - ottobre / novembre, p. 33-43, 2014.
  • Labour Market, Education and Lifelong Guidance in the European Mediterranean Countries. Italian Journal of Sociology of Education, vol. 6, p. 244 - 269, 2014.
  • Organizzazioni. Culture, modelli, governance, Franco Angeli, Milano, 2014.
  • Autonomia scolastica, responsabilità e sviluppo. Rilanciare una nuova prospettiva. Scuola Democratica, vol. 1, p. 162-170, 2013.
  • Comunicazione d’impresa e gestione delle risorse umane, Franco Angeli, Milano, 2012.
  • Il Sistema scuola. Autonomia, sviluppo e responsabilità nel lifewide learning, Franco Angeli, Milano, 2012.
  • "Diversity management policies in innovative public services", Amministrazione in cammino, 2012
  • "Una scuola autonoma e responsabile per dialogare con gli stakeholders e rilanciare lo sviluppo del paese", Adapt, www.adapt.it, 12 marzo 2012.
  • "La transizione scuola-università-lavoro: un problema sociale complesso", Adapt, www.adapt.it, 27 febbraio 2012.
  • "Obbligo scolastico a 17 anni: serve una strategia di politica educativa, Adapt, www.adapt.it, 17/01/ 2012.
  • "Il lavoro deve far parte dei percorsi di studi. Sinergia tra imprese, stato e regioni per evitare il corto circuito di un'intera generazione, Italia Oggi, 24/01/2012.
  • "Obbligo scolastico a 17 anni. Ma qual'è la strategia?", Italia Oggi, 17/01/2012.
  • "Più autonomia per lo sviluppo. Responsabilizzare le scuole, il sistema guadagnerà efficienza", Italia oggi, 10/01/2012, p. 38.
  • "Quale politica per combattere la dispersione scolastica e favorire l'inclusione scolastica", Rassegna di Servizio Sociale, 2, 2011, pp. 103-10113.
  • "Valutazione, una sfida che non si può perdere", Tuttoscuola, Roma, Ottobre 2011, pp. 26-28.
  • "Quali politiche per combattere la dispersione scolastica e favorire l'inclusione sociale", Amministrazione in cammino, Luiss Guido Carli, http://www.amministrazioneincammino.luiss.it/?p=16780, ottobre, 2011.
  • "Professione: costruzione del proprio sogno", Intervista al Corriere Universitario, settembre 2011, p. 21.
  • "Come si diventa formatori", Intervista al Corriere Universitario, luglio 2011.
  • "Il tema della valutazione un obiettivo strategico",Tuttoscuola, Roma, Giugno 2011, pp. 18-19.
  • Il Diversity Management. La gestione delle differenze nelle relazioni di lavoro, Franco Angeli, Milano, 2011.
  • Legalità, sviluppo economico e sociale: un'analisi sociologica, in Federici M. C., Garzi R., Moroni E., Creatività e crisi della comunità locale. Nuovi paradigmi di sviluppo socioculturale nei territori mediani, Franco Angeli, Milano, 2011.
  • "Mettersi in rete conviene", Rivista dell'Istruzione, Maggioli, n.3, 2011, pp. 62-67.
  • "Dalla scuola alla rete:per una scelta consapevole", Rivista dell'Istruzione, Maggioli, n.2, 2011, pp. 56-59.
  • "Il Diversity Management criticità e prospettive. La nuova frontiera per la valorizzazione delle persone nelle relazioni di lavoro", Nuova Atlantide, Anno XXV, n. 2, 2010, pp. 30-56.
  • "L'Italia alla sfida della valutazione. Obiettivo finale: migliorare i risultati dell'apprendimento", Italia oggi, 2 novembre 2010, p. 44.
  • "A caccia di politiche educative. Se l'Italia arretra è colpa della scuola. Il sistema non fa più da collante sociale e non supporta la crescita", Italia oggi, 26 ottobre 2010, p. 33.
  • "Politiche di Education 2010-2020: sfide e potenzialità", Bollettino Fondazione Marco Biagi - Adapt, www.fmb.unimore.it, ottobre 2010.
  • Persone organizzazioni lavori. Esperienze innovative di comunicazione d'impresa e valorizzazione delle risorse umane, Franco Angeli, Milano, 2010.
  • "Il sindacato come organizzazione: dal modello politico-burocratico a quello progettuale-partecipativo", Bollettino Fondazione Marco Biagi - Adapt, giugno 2010.
  • "Manager e dirigenti pubblici di fronte alla crisi: etica, competenze e network una possibile prospettiva", Amministrazione in cammino, Luiss Guido Carli, http://www.amministrazioneincammino.luiss.it, settembre, 2009.
  • "I manager di fronte alla crisi: quali prospettive", Persone & Conoscenze, n. 51, luglio/agosto 2009, pp. 30-35.
  • Il lavoro flessibile nelle pubbliche amministrazioni, in Associazione Nuovi Lavori, a cura di, Il mercato del lavoro. Criticità e opportunità, Poesis & Praxis, Sapere 2000, Roma, 2008.
  • "Alcune riflessioni sulla sperimentazione del telelavoro in Telecom Italia: l’accordo sindacale del 26 luglio 2007", Bollettino Fondazione Marco Biagi - Adapt, www.fmb.unimore.it, febbraio 2008.