Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

Antonio Badini

Antonio Badini
Titolare di Insegnamento

Note biografiche

Nato a Roma il 13 giugno 1940, laureato in Scienze Economiche e Commerciali all'Università della Sapienza in Roma, coniugato con prole. Dopo un servizio direttivo all’Istituto di statistica entra nel 1970 nella carriera diplomatica.

Curriculum

Principali incarichi svolti durante il Servizio diplomatico

  • Cessa dal Servizio Diplomatico attivo con il grado di Ambasciatore il 1° luglio 2007;
  • Ambasciatore d’Italia in Egitto, dal maggio 2003 al 30 giugno 2007;
  • Direttore Generale al Ministero degli Esteri per il Mediterraneo e il Medioriente dal gennaio 2000 all’aprile 2003;
  • Ambasciatore d’Italia in Norvegia, 1992-93;
  • Rappresentante personale del Presidente del Consiglio al Vertice del G.7 del 1993;
  • Ambasciatore d’Italia in Algeria dal gennaio 1989 all’ottobre 1992;
  • V.Direttore Generale al Ministero degli Affari Esteri per la Cooperazione allo Sviluppo dal marzo 1987 al dicembre 1988;
  • Consigliere diplomatico del Presidente del Consiglio dei Ministri dal luglio 1983 al febbraio 1987;
  • in precedenza aveva svolto servizio alle Ambasciate d’Italia a Washington e Belgrado e alla DGPA del MAE.

Attività attuale    

Vice Presidente ISIAMED, Presidente esecutivo Associazione di Amicizia e Cooperazione con l’Egitto, Consigliere per la Internalizzazione della Presidenza FICEI (Federazione Italiana Consorzi Economici e Industriali, Consulente aziendale.

Attività svolte dopo la cessazione del Servizio diplomatico (dal mese di luglio 2007)

  • Direttore Generale dell’IDLO (International Development and Law Organization)

Pubblicazioni

  • Con Gennaro Acquaviva, La pagina strappata della Storia, Ed. Marsilio, 2010;
  • Verso un Egitto Democratico, Ed Fazi, 2012.

Ha scritto vari articoli e saggi di natura internazionale su quotidiani e riviste italiane.

Ha tenuto corsi di lezioni di Geo-politica del Mediterraneo presso l’Università telematica internazionale UNINETTUNO.