Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

Centro di Metodologia delle Scienze Sociali (CMSS)

Il Centro di Metodologia delle Scienze Sociali, istituito nel 1989, si è impegnato sin dagli inizi in un programma di ricerca teso a sviluppare gli aspetti epistemologici, sociologici e politologici dell'individualismo metodologico nella tradizione della Scuola austriaca di economia (Carl Menger, Eugen von Boehm-Bawerk, Ludwig von Mises, Friedrich von Hayek); dei neo-austriaci americani (Israel Kirzner, Murry Rothbard, Mario Rizzo, Gerard O'Driscoll) e di significativi esponenti del pensiero sociale "individualista" come, tra gli altri, Alexis de Tocqueville, Herbert Spencer, Max Weber, Georg Simmel, Karl Popper, Raymond Boudon).