Immatricolati A.A. 2018-2019

Politics, philosophy and economics

PRIMO ANNO (2018-2019)

PRIMO SEMESTRE

Codice Insegnamento SSD Crediti Docente
AN2 Contemporary history M-STO/04 8
AT6 Microeconomics SECS-P/01 8
AN6 Sociology SPS/07 8
AN1 Statistics SECS-S/01 8

SECONDO SEMESTRE

Codice Insegnamento SSD Crediti Docente
AN7 Behavioural economics and psychology SECS-P/01 8
AN3 History of political thought (distributive justice) SPS/02 8
AN4 Political philosophy SPS/01 8
AN5 Public law IUS/09 8

INSEGNAMENTI ANNUALI

Codice Insegnamento SSD Crediti Docente
AN8 Academic english L-LIN/12 8
  • TBA

SECONDO ANNO (2019-2020)

PRIMO SEMESTRE

Codice Insegnamento SSD Crediti Docente
T009 International law IUS/13 8
T008 International relations SPS/04 8
T022 Methods of social research SPS/07 8

SECONDO SEMESTRE

Codice Insegnamento SSD Crediti Docente
T007 European union law IUS/14 8
T004 Macroeconomics SECS-P/01 8
T006 Political science SPS/04 8

TERZO ANNO (2020-2021)

PRIMO SEMESTRE

Codice Insegnamento SSD Crediti Docente
T011 History of political institutions SPS/03 8
T010 Political economy of development SECS-P/02 8
T020 Political sociology SPS/11 8
Ulteriori crediti Crediti
A scelta dello studente 12
Per la prova finale 4
Per la conoscenza di almeno una lingua straniera 8
Abilità informatiche e telematiche 2
Altre conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro 10
Totale n. crediti 180

Insegnamenti a scelta dello studente (12 CFU)

Al termine del II anno gli studenti devono scegliere, tramite web self-service, due insegnamenti per l’acquisizione dei 12 CFU previsti nell’Ordinamento didattico (lista pubblicata nella sezione Esami a scelta

Politics, Phylosophy and Economics

Prima lingua obbligatoria: Academic English (8CFU)
Durata del corso: 1 o 2 semestri. Inizio dei corsi: I semestre del I anno. I livelli a partire dal C1.1 inizieranno a frequentare dal II semestre del I anno

Seconda lingua obbligatoria (8 CFU)
Durata del corso: 5 semestri. Inizio dei corsi: II semestre del I anno. La scelta della lingua obbligatoria avviene tramite Web Self Service nel corso del I semestre

Scienze Politiche

Prima lingua obbligatoria: inglese (8 CFU)
Durata del corso: 5 o 6 semestri. Inizio dei corsi: I semestre del I anno. I livelli a partire dal C1.1 inizieranno a frequentare dal II semestre del I anno

Seconda lingua obbligatoria (8 CFU)
Durata del corso: 5 semestri. Inizio dei corsi: II semestre del I anno. La scelta della lingua obbligatoria avviene tramite Web Self Service nel corso del I semestre

Centro linguistico di Ateneo

Prova finale

La prova finale dei Corsi di Laurea triennale consiste nella valutazione di un elaborato scritto in italiano e/o in lingua straniera, su un argomento attinente a una disciplina nella quale il laureando abbia sostenuto l’esame. Non è prevista la discussione finale dell’elaborato.

Informazioni sulla Prova Finale

Attività offerte

Tipologia Frequenza Contenuti del corso Modalità di verifica dell'apprendimento
Laboratorio di scrittura accademica Obbligatoria a partire dal II anno II semester con termine I semestre III anno Il Laboratorio di scrittura ha il compito di fornire agli studenti gli elementi teorici, propri di una scrittura che possiede i caratteri della chiarezza, della sinteticità, della correttezza ortografica e sintattica: elementi che vanno acquisiti attraverso un’assidua esercitazione pratica ed indispensabile per la stesura dell’elaborato finale. La frequenza ed il raggiungimento dell’idoneità sono indispensabili ai fini del conseguimento della laurea in quanto l’attività contribuisce alla copertura dei crediti previsti per la prova finale.
Laboratorio di analisi dei dati per le scienze politiche, economiche e sociali (6 CFU sui 10 CFU previsti per le "Altre conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro") Obbligatoria al II anno – Durata del corso: annuale, I e II semestre del II anno Nelle società moderne sono sempre più spesso i dati, cioè le informazioni, opportunamente elaborate e sintetizzate con tecniche statistiche, a contribuire a formare l’evidenza sullo stato di un paese o di una società e a fornire la base quantitativa per i processi decisionali che caratterizzano gli ambiti politico, economico e sociale.

Lo studente che frequenta il laboratorio saprà dove reperire i dati di interesse sia dal punto di vista del tema - politico, economico o sociale - sia dal punto di vista del livello territoriale - nazionale o internazionale -, elaborarli ed utilizzare i risultati ottenuti.

L’idoneità si ottiene frequentando il 70% delle lezioni e sviluppando una breve relazione di analisi di dati proposti dal docente o dallo studente.
Laboratorio di abilità informatiche (2 CFU) Obbligatorio al I annoDurata del corso: un semestre. Inizio dei corsi: I semestre del I anno Il corso fornisce le nozioni per comprendere i principi di funzionamento delle moderne tecnologie digitali.

Obiettivi del corso: comprendere il concetto di dato, di informazione e la sua codifica; comprendere la combinazione di componenti hardware e software che è alla base dei dispositivi digitali utilizzati soprattutto in ambito aziendale; comprendere le principali caratteristiche delle moderne reti di comunicazione e dei protocolli che le regolano, l’architettura del web, ed il fenomeno del cloud computing; comprendere il concetto di applicazione software come soluzione di specifici problemi; comprendere il concetto di algoritmo e di programma; comprendere il concetto di database e le potenzialità dei BigData come strumento di supporto alla decisioni; comprendere i concetti chiave della sicurezza informatica; essere consapevole dei rischi che derivano dall’uso di software malevolo e dall’esposizione di informazioni sensibili sia aziendali sia personali.

La valutazione delle idoneità può essere scritta o orale.

Per poter sostenere la prova finale del Laboratorio di abilità informatiche è indispensabile, per il conseguimento dell’idoneità e l’acquisizione dei CFU obbligatori, aver superato i moduli della Nuova Ecdl “Word Processing”, “Spreadsheets” e “Presentation” o della Ecdl Core “Elaborazione testi”, “foglio elettronico” e “strumenti di presentazione” con syllabus 5.0.
Ulteriori informazioni verranno rese disponibili prima dell’inizio dei corsi

Scienze politiche

PRIMO ANNO (2018-2019)

PRIMO SEMESTRE

Codice Insegnamento SSD Crediti Canale A Canale B
033 Filosofia politica SPS/01 8
T014 Sociologia generale e politica SPS/11 8
358 Statistica SECS-S/01 8

SECONDO SEMESTRE

Codice Insegnamento SSD Crediti Canale A Canale B
037 Istituzioni di diritto pubblico IUS/09 8
263 Microeconomia SECS-P/01 8
101 Storia contemporanea M-STO/04 8
264 Storia delle dottrine politiche SPS/02 8

INSEGNAMENTI ANNUALI

Codice Insegnamento SSD Crediti Docente
179 Inglese L-LIN/12 8
  • TBA

SECONDO ANNO (2019-2020)

PRIMO SEMESTRE

Codice Insegnamento SSD Crediti Canale A Canale B
672 Macroeconomia SECS-P/01 8
334 Metodologia delle scienze sociali M-FIL/02 8
421 Relazioni internazionali SPS/04 8

SECONDO SEMESTRE

Codice Insegnamento SSD Crediti Canale A Canale B
AN9 Diritto dell'unione europea IUS/14 8
013 Diritto internazionale IUS/13 8
061 Scienza politica SPS/04 8
556 Sociologia della comunicazione SPS/08 8

TERZO ANNO (2020-2021)

PRIMO SEMESTRE

Codice Insegnamento SSD Crediti Canale A Canale B
745 Diritto dell'economia IUS/05 8
191 Politica economica SECS-P/02 8
AP4 Teoria e storia dei movimenti e dei partiti politici M-STO/04 8
Ulteriori crediti Crediti
A scelta dello studente 12
Per la prova finale 4
Per la conoscenza di almeno una lingua straniera 8
Abilità informatiche e telematiche 2
Altre conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro 10
Totale n. crediti 180

Insegnamenti a scelta dello studente (12 CFU)

Al termine del II anno gli studenti devono scegliere, tramite web self-service, due insegnamenti per l’acquisizione dei 12 CFU previsti nell’Ordinamento didattico (lista pubblicata nella sezione Esami a scelta

Politics, Phylosophy and Economics

Prima lingua obbligatoria: Academic English (8CFU)
Durata del corso: 1 o 2 semestri. Inizio dei corsi: I semestre del I anno. I livelli a partire dal C1.1 inizieranno a frequentare dal II semestre del I anno

Seconda lingua obbligatoria (8 CFU)
Durata del corso: 5 semestri. Inizio dei corsi: II semestre del I anno. La scelta della lingua obbligatoria avviene tramite Web Self Service nel corso del I semestre

Scienze Politiche

Prima lingua obbligatoria: inglese (8 CFU)
Durata del corso: 5 o 6 semestri. Inizio dei corsi: I semestre del I anno. I livelli a partire dal C1.1 inizieranno a frequentare dal II semestre del I anno

Seconda lingua obbligatoria (8 CFU)
Durata del corso: 5 semestri. Inizio dei corsi: II semestre del I anno. La scelta della lingua obbligatoria avviene tramite Web Self Service nel corso del I semestre

Centro linguistico di Ateneo

Prova finale

La prova finale dei Corsi di Laurea triennale consiste nella valutazione di un elaborato scritto in italiano e/o in lingua straniera, su un argomento attinente a una disciplina nella quale il laureando abbia sostenuto l’esame. Non è prevista la discussione finale dell’elaborato.

Informazioni sulla Prova Finale

Attività offerte

Tipologia Frequenza Contenuti del corso Modalità di verifica dell'apprendimento
Laboratorio di scrittura accademica Obbligatoria a partire dal II anno II semester con termine I semestre III anno Il Laboratorio di scrittura ha il compito di fornire agli studenti gli elementi teorici, propri di una scrittura che possiede i caratteri della chiarezza, della sinteticità, della correttezza ortografica e sintattica: elementi che vanno acquisiti attraverso un’assidua esercitazione pratica ed indispensabile per la stesura dell’elaborato finale. La frequenza ed il raggiungimento dell’idoneità sono indispensabili ai fini del conseguimento della laurea in quanto l’attività contribuisce alla copertura dei crediti previsti per la prova finale.
Laboratorio di analisi dei dati per le scienze politiche, economiche e sociali (6 CFU sui 10 CFU previsti per le "Altre conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro") Obbligatoria al II anno – Durata del corso: annuale, I e II semestre del II anno Nelle società moderne sono sempre più spesso i dati, cioè le informazioni, opportunamente elaborate e sintetizzate con tecniche statistiche, a contribuire a formare l’evidenza sullo stato di un paese o di una società e a fornire la base quantitativa per i processi decisionali che caratterizzano gli ambiti politico, economico e sociale.

Lo studente che frequenta il laboratorio saprà dove reperire i dati di interesse sia dal punto di vista del tema - politico, economico o sociale - sia dal punto di vista del livello territoriale - nazionale o internazionale -, elaborarli ed utilizzare i risultati ottenuti.

L’idoneità si ottiene frequentando il 70% delle lezioni e sviluppando una breve relazione di analisi di dati proposti dal docente o dallo studente.
Laboratorio di abilità informatiche (2 CFU) Obbligatorio al I annoDurata del corso: un semestre. Inizio dei corsi: I semestre del I anno Il corso fornisce le nozioni per comprendere i principi di funzionamento delle moderne tecnologie digitali.

Obiettivi del corso: comprendere il concetto di dato, di informazione e la sua codifica; comprendere la combinazione di componenti hardware e software che è alla base dei dispositivi digitali utilizzati soprattutto in ambito aziendale; comprendere le principali caratteristiche delle moderne reti di comunicazione e dei protocolli che le regolano, l’architettura del web, ed il fenomeno del cloud computing; comprendere il concetto di applicazione software come soluzione di specifici problemi; comprendere il concetto di algoritmo e di programma; comprendere il concetto di database e le potenzialità dei BigData come strumento di supporto alla decisioni; comprendere i concetti chiave della sicurezza informatica; essere consapevole dei rischi che derivano dall’uso di software malevolo e dall’esposizione di informazioni sensibili sia aziendali sia personali.

La valutazione delle idoneità può essere scritta o orale.

Per poter sostenere la prova finale del Laboratorio di abilità informatiche è indispensabile, per il conseguimento dell’idoneità e l’acquisizione dei CFU obbligatori, aver superato i moduli della Nuova Ecdl “Word Processing”, “Spreadsheets” e “Presentation” o della Ecdl Core “Elaborazione testi”, “foglio elettronico” e “strumenti di presentazione” con syllabus 5.0.
Ulteriori informazioni verranno rese disponibili prima dell’inizio dei corsi

Contatti

Dipartimento di Scienze Politiche

Viale Romania, 32
00197 Roma
T 06 85225025/700
F 06 85225985
scienzepolitiche@luiss.it

ORARIO

Front Office di viale Romania, 32

Lunedì, mercoledì, venerdì
10-12

martedì e giovedì
15-16