Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

Valentina Gentile

Valentina Gentile
Ricercatori Art. 24 C.3 Lett. A L. 240/10

Aree di ricerca: Corporate Social Responsibility, Global Justice, Normative Liberal Theory, Religion and Liberalism

Curriculum

Valentina Gentile è Ricercatore alla Luiss Guido Carli. Dal 2016 al 2019 è stata Guest Professor all’ Università di Antwerp (Belgium). Nello stesso periodo è stata anche Adjunct Professor alla Luiss Guido Carli. In precedenza, è stata Post-doctoral Fellow alla Luiss Guido Carli, UCSIA Visiting Researcher presso Antwerp University (Belgium), Honorary Research Associate alla School of Government presso University College of London (UK) e Marie Curie Fellow presso University of Utrecht (Netherlands). E’ vicedirettore del CEGP (Center for Ethics and Global Politics) ed è stata vice-coordinatore del PhD in Politics: Theory, Science and History della Luiss Guido Carli dal 2016 al 2018. Ha insegnato nelle Università di Roma , Napoli, Bari, Milano e Antwerp. Ha conseguito l’abilitazione Nazionale di Seconda Fascia (Professore Associato) per il settore disciplinare SPS01 a Marzo 2017.

I suoi interessi di ricerca principali: teoria politica normativa, teoria liberale e in particolare il lavoro di John Rawls. La sua ricerca si incentra sul rapporto tra religione e politica, l’ideale normativo di stabilità, pluralismo e i principi di reciprocità, tolleranza, eguaglianza e giustizia sociale. E’ autrice di From Identity-Conflicts to Civil Society: Restoring Human Dignity and Pluralism in Deeply Divided Societies (LUP, 2013) e ha curato (con T. Bailey) il volume Rawls and Religion (Columbia University Press).