Centro Studi dedicato all’Economia della Formazione e delle Professioni (CEFOP)

L’idea di un Centro Studi dedicato all’Economia della Formazione e delle Professioni nasce dall’esigenza di colmare un vuoto nel panorama italiano della ricerca pubblica e privata, creando un centro di ricerca il cui compito istituzionale sia quello di monitorare l’evoluzione del nostro sistema economico verso un’economia basata sulla conoscenza.

Le analisi prodotte dal Centro saranno indirizzate, oltre che agli addetti ai lavori, al mondo delle imprese e alle famiglie al fine di orientare le scelte di queste ultime e formare profili in uscita dalla scuola-università-formazione il più possibile compatibili con i profili richiesti dalle imprese, riducendo così il gap quanti-qualitativo tra domanda e offerta e il mismatching tra competenze acquisite durante il percorso dell’istruzione-formazione e le mansioni lavorative svolte.

Il Centro, in controtendenza con una prassi ormai consolidata in Italia e all’estero, intende far emergere un’immagine positiva dell’Italia senza per questo dover sacrificare l’imparzialità nella lettura dei dati. Per fare ciò, oltre agli indicatori tradizionali, verranno diffusi dati poco noti che enfatizzano le eccellenze italiane diffuse nel campo della produzione di beni, dell’istruzione, della ricerca e dell’innovazione. L’obiettivo finale è che le eccellenze, rafforzandosi e diffondendosi sempre più, possano fare sistema.

Sito web

Ufficio ricerca

Ufficio Ricerca

Anna Elisa D’Agostino
T: 0685225989

Viale Romania, 32
00197 Roma
ricerca@luiss.it

Progettazione

Chiara Sganga
T:0685225994

Giovanni Vassallo
T: 0685225740

Rendicontazione 

Roberta Pellicano
T: 0685225440

Centri di Ricerca

Alessandra Paoletti
T:0685225826